Maggio monteclarense 2016: tutti gli appuntamenti

Pubblicato il | Turismo Made in Brescia

Il mese di Maggio a Montichiari è tutto dedicato ai festeggiamenti del patrono, San Pancrazio.

Iniziamo con gli appuntamenti di domenica 8 maggio, una giornata davvero speciale e con un programma fittissimo!

Il tema, come sempre, è storico: I volti e i luoghi della memoria, 1800-1900

Il castello e i giardini delle ville storiche saranno aperti al pubblico, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.

É previsto anche un gioco a premi per i bambini dai 4 ai 10 anni dal titolo “Scova l’ortensia del conte” (per le info rivolgetevi ai gazebo della Pro Loco).

Qui sotto trovate la cartina del percorso, disponibile nei due gazebo della Pro Loco, che saranno posizionati:

  • alla salita del castello
  • davanti a Palazzo Novello in Borgosotto
cartina palazzi montichiari
Castello e giardini di ville storiche aperti al pubblico: la mappa

 

E iniziamo con gli eventi!

Ore 9.30 – Piazza Santa Maria

Il Conte Bonoris in persona darà il via alla rievocazione storica dei fasti della Belle Epoque, tenendo un discorso dal balcone.

La Banda Cittadina Carlo Inico accompagnerà l’arrivo del Conte in Piazza.

Ore 10-12 e 14-18 – Castello Bonoris

Nella piazza d’armi del Castello Bonoris potrete vedere all’opera il Gruppo Storico Montichiari, osservandone le divise e le armi d’epoca.

Saranno presenti ad animare la giornata anche i gruppi di Danza e Teatro Montichiari.

Uno straordinario tuffo nel passato della nostra città!

Ore 10-18 – Piazza Santa Maria

Proiezione di foto multimediali, a cura di “Droni Nord”

Ore 11-11.30 e 14.30-16 – Teatro Bonoris

Il Ballo fra i secoli: Valzer viennesi, Valzer dei Fiori, Balli d’Opera a cura di Studio Danza A.s.d.

ORE 11 – Palazzo Poli

I Girovagando di Carpenedolo con le loro danze popolari dalle 11 alle 12.

Mostra di foto storiche ed esposizione di oggetti tradizionali della cultura padana dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.

Mostra e Aperitivo – Piazzetta del Galeter

A Borgosotto si può vedere una mini mostra della “Mini Montichiari” : la riproduzione di 4 monumenti del paese realizzati in legno dal nonno Nando.

Nella stessa piazzetta si può anche gustare un aperitivo (non gratis!) tra i fiori preparato dalle simpatiche ragazze del bar Galeter.

Dalle ore 14 – Via Trieste, di fronte alla Biblioteca

Festa degli aquiloni: Laboratorio didattico “Costruisci il tuo aquilone” e Trucca bimbi (€ 2)

Ore 14.30 – Palazzo Monti della Pieve

Dal 1800 al 1900 in musica:

il maestro Alfredo Scalari accompagnerà la straordinaria soprano Serena Aprile in un excursus musicale tra le arie più famose dell’Ottocento e del Novecento

Studio Danza A.S.D ci coinvolgerà nel Can Can, dalle 15.30 alle 17.

Ore 15 – Villa Mazzucchelli

Mario Mazza, maestro sublime del flauto traverso, metterà in musica il Romanino dalle 15 alle 17.30.

Visite guidate con Daniele Zamboni dalle 11 alle 12 e dalle 15 alle 17.

Video documentario sul “Conte che scelse Montichiari” dalle 11 alle 12 e dalle 14 alle 18.

Ore 15.30 – Villa Montanari

Il Cafè dei Piocc ci intratterrà con canti popolari, dalle 15.30 alle 17.

Ore 15.30 – Chiesa del Suffragio

I Cantico, gruppo calvisanese, dalle 15.30 intonerà musiche e canti religiosi popolari.

Ore 16 – Palazzo Novello (ECCOCI QUI!!!)

La Banda Cittadina Carlo Inico porterà il Risorgimento in musica a Palazzo Novello.

Visite guidate a cura di Pietro Taetti dalle 11 alle 12 e dalle 14 alle 16.

Ore 17 – Pieve di San Pancrazio

La Corale San Pancrazio intonerà canti sacri in Pieve dalle 17 alle 17.45.

Il gruppo “Amici della Pieve” sarà disponibile per le visite guidate dalle 10 alle 11.30 e dalle 14.

Ore 10-12 e 14-18 – Museo del Risorgimento “Agostino Bianchi”

Monteclarensi in armi

Ore 10-12 e 14-18 – Collezione “Franco Frigerio”

Ricordi Storici

Ore 10-12 e 14-18 – Palazzo Tabarino

Museo Lechi – Le mostre

Mostre di Luigi Basiletti e Gianpaolo Talani. In Galleria civica è aperta la mostra di Tiziano Calcari.

Ore 10-12 e 14-18 – Palazzo delle acque

Mostra di reperti del Gruppo Archeologico Monteclarense

 

E mentre vi godete tutti questi appuntamenti, e fino al 28 maggio, potrete partecipare alla Raccolta delle cartoline storiche.

In cosa consiste?

Una trentina di commercianti hanno aderito alla Mostra Fotografica all’aperto “I luoghi storici di Montichiari” che verrà allestita dalla Pro Loco in collaborazione con Droni Nord e che potrete ammirare da domenica in Piazza Santa Maria.
Questa mostra ha dato origine alle cartoline storiche, tutte da collezionare!!
Presso i commercianti che hanno aderito alla promozione e in Piazza nei giorni dedicati al patrono, vi verranno consegnate delle bellissime cartoline storiche che immortalano Piazza Santa Maria dalla fine dell’800 ai primi del 900.
Raccoglietele tutte!!!
Sono numerate e verranno estratti grandi premi, tra i quali: un viaggio per due persone, un televisore da 30 pollici e una macchina del caffè professionale e molti premi minori.
Estrazione il 29 maggio!!!

Cartoline
Le cartoline storiche monteclarensi da raccogliere

Rispondi